Anastasia the Great, a casa dell’artista a Miami

In The World

Cari amici, a metà agosto tornerò a Miami per un prestigioso servizio fotografico. In vista dell’occasione, mi sono balzate agli occhi le immagini della mia prima volta a Miami. Ero ospite a casa dell’artista internazionale Anastasia the Great.

A Miami, ospite dell’artista internazionale Anastasia the Great

Quel giorno Anastasia ha pensato bene di “addobbarmi” con un suo abito che aveva usato una sola volta al Teatro Bolshoi di Mosca. Mi son talmente immedesimata nel personaggio, stile “private moment” di Stanislavsky, che mi son concessa un assolo di piano e voce.

Antonella Salvucci suona il piano a casa di Anastasia the Great

Magie e follie da Anastasia the Great

Questo abito rosso, con bordi in velluto e che esalta di certo la natura passionale di ogni donna, mi ha permesso di immedesimarmi nelle atmosfere antiche e dal sapore prestigioso del Bolshoi. Il tutto viene arricchito da gioielli che richiamano l’antica arte orafa russa e che rappresentano dei pezzi unici. Soprattutto il cappello con tanto di Aragosta mi ha conferito quella grinta in più che ero quasi sul punto di cantare il celebre brano Rock Lobster dei The B-52’s.

Antonella Salvucci ospite da Anastasia the Great a Miami

Insomma a volte, per uscire dalla solita routine, consiglio di indossare i panni di un’altra. Un po’ come quando gli attori fanno gli esercizi sensoriali, che resta pur sempre un buon metodo  per sperimentare sulla propria pelle. Nuove sensazioni, nuovi brividi.

Baci grandi, e buon tutto!

Seguitemi per altri consigli

Leave a Reply

Instagram